“D'un tratto, per qualche motivo imponderabile, mi sentii profondamente addolorato per lui e bramai di poter dire qualcosa di reale, qualcosa con ali e cuore, ma gli uccelli che desideravo si posarono sul mio capo soltanto più tardi quando fui solo e non avevo più bisogno di parole”.

Vladimir Nabokov

Domenica, 30 Marzo 2014 00:00

Una regia sbagliata

Pubblicato in Teatro
Sabato, 15 Marzo 2014 00:00

Fiori d'amore e sofferenza

Pubblicato in Teatro
Venerdì, 28 Febbraio 2014 00:00

Un tuffo dove l'acqua è più blu

Pubblicato in Teatro
Venerdì, 14 Febbraio 2014 00:00

L'epifania della parola

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 05 Febbraio 2014 00:00

Il teatro letterario degli animali

Pubblicato in Teatro
Sabato, 18 Gennaio 2014 00:00

Di allora, adesso

Pubblicato in Teatro
Giovedì, 12 Dicembre 2013 00:00

Ma che vuoi, Anna Maria?

Pubblicato in Teatro
Lunedì, 02 Dicembre 2013 01:00

La grande Odissea del piacere

Pubblicato in Teatro
Giovedì, 21 Novembre 2013 01:00

La "Messa" in scena

Pubblicato in Teatro
Domenica, 17 Novembre 2013 01:00

La finzione della realtà

Pubblicato in Teatro
Pagina 3 di 4

Sostieni


Facebook