“Io amo troppo il teatro per diventare un critico teatrale...”

Gilbert Keith Chesterton

Arte L'officina delle arti

Guida alla modernità della pittura di Masaccio

Tommaso di ser Giovanni Cassai, detto Masaccio, nato nel 1401 a Castel San Giovanni, l’attuale San Giovanni Valdarno nell’aretino, può essere considerato colui che in pittura apre ...

LEGGI TUTTO

Teatro La ribalta di legno

Un corollario di metamorfosi, ma la catarsi dov’è?

Michalis Theophanous porta in scena al Napoli Teatro Festival Italia Tiresias..., un lavoro coreografico ispirato alla figura del mitologico indovino della tradizione classica. ...

LEGGI TUTTO

Letteratura La bottega dei libri

Viaggio nella letteratura noir

Non è semplice dare una definizione di Noir. “Per molti, non necessariamente poco edotti, il Nero è omologabile a tutti gli effetti al Giallo, solo eventualmente un po’ più violent...

LEGGI TUTTO

Cinema La sala delle immagini

Jean Vigo, l’immortale

Scrive Denis Brotto nel suo volume Jean Vigo. Opera completa (Mimesis, 2018) che il grande regista francese “ha saputo incarnare, interpretare ed esprimere come pochi altri una con...

LEGGI TUTTO

Musica La camera dei suoni

Musica è...

Leggendo il pamphlet che il compositore e musicologo Carlo Boccadoro ha dedicato alla ricezione contemporanea della musica, mi sono tornate alla mente alcune riflessioni del grande...

LEGGI TUTTO

Extra La locanda delle chiacchiere

Dei limiti divisori

Arrivò al ristorante con un’ora di ritardo. Mio padre era fatto così, gli piacevano i gesti plateali. Quella festicciola abbastanza intima l’aveva organizzata mamma per la mia lice...

LEGGI TUTTO

Sostieni


Facebook