“E comunque si andrà a teatro perché là ci sono ancora esseri che sudano, che piangono, si tagliano, sbagliano, cadono, si disperano o sono felici. Si andrà a vedere questo evento come qualcosa di non manipolabile, di non bidimensionale”.

Antonio Neiwiller

Sabato, 07 Gennaio 2017 00:00

Sul "Miseria e nobiltà" di Cirillo

Pubblicato in Teatro
Sabato, 23 Gennaio 2016 00:00

La commedia di Zeno Esposito

Pubblicato in Teatro
Venerdì, 06 Novembre 2015 00:00

Metti quattro sere, in anni diversi

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 11 Febbraio 2015 00:00

Il Signor de Molière nella Stanza Blu

Pubblicato in Teatro
Martedì, 19 Marzo 2013 01:00

La consapevolezza di Nora

Pubblicato in Marzo 2013
Mercoledì, 13 Febbraio 2013 04:30

L'avaro spiegato ai bambini

Pubblicato in Febbraio 2013

Sostieni


Facebook