“Sì, dimenticheranno. È il nostro destino, non ci si può fare nulla. Ciò che a noi sembra serio, significativo, molto importante, col passare del tempo sarà dimenticato o sembrerà irrilevante. Ed è curioso che noi oggi non possiamo assolutamente sapere che cosa domani sarà ritenuto sublime, importante e cosa meschino, ridicolo. E la nostra vita, che oggi viviamo con tanta naturalezza, apparirà col tempo strana e scomoda, priva di intelligenza, forse addirittura immorale”.

Anton Pavlovič Čechov

Sabato, 11 Novembre 2017 00:00

Il sublime paradosso di “Violent Cop”

Pubblicato in Cinema
Martedì, 31 Ottobre 2017 00:00

Vento d'estate in una Blunotte

Pubblicato in Musica
Venerdì, 29 Settembre 2017 00:00

Il segno della "Gatta" attraversa i secoli

Pubblicato in Cinema
Martedì, 26 Settembre 2017 00:00

Schena: canzoni interne, sul palco del mondo

Pubblicato in Musica
Sabato, 26 Agosto 2017 00:00

"Moonlight": una luna senza luce

Pubblicato in Cinema
Venerdì, 21 Luglio 2017 00:00

I Primal Scream e il lord laburista

Pubblicato in Musica
Martedì, 23 Maggio 2017 00:00

Dream Theater: un vortice di luce

Pubblicato in Musica
Martedì, 16 Maggio 2017 00:00

L'incompiuta democrazia in America

Pubblicato in Teatro
Pagina 1 di 3

Sostieni


Facebook