“immagino il teatro come un non finito, / non finibile. / nella sua natura credo sia l'imperfezione / l'imperfezione come aspirazione / l'imperfezione esatta, netta, giusta, precisa / l'imperfezione simile al difetto / il teatro come difetto. / assolutamente imperfetto”.

Roberto Latini

Lunedì, 11 Settembre 2017 00:00

Fino alla fine, discutendo di R.OSA

Pubblicato in Espressioni
Giovedì, 20 Luglio 2017 00:00

Il passato che precipita nel presente

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 01 Febbraio 2017 00:00

Un delirio pirandelliano

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 04 Gennaio 2017 00:00

Affresco panoramico di una generazione

Pubblicato in Teatro
Martedì, 06 Dicembre 2016 00:00

Epifanica visione

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 05 Ottobre 2016 00:00

Drammaturgia argomentativa

Pubblicato in Teatro
Domenica, 08 Maggio 2016 00:00

La fame

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 16 Marzo 2016 00:00

Primi appunti su Quotidiana.com

Pubblicato in Teatro
Martedì, 17 Marzo 2015 00:00

"Heroes" salentini

Pubblicato in Teatro
Martedì, 05 Agosto 2014 00:31

L'importante è non cadere dal... barcone

Pubblicato in Teatro
Pagina 1 di 2

Sostieni


Facebook