“D'un tratto, per qualche motivo imponderabile, mi sentii profondamente addolorato per lui e bramai di poter dire qualcosa di reale, qualcosa con ali e cuore, ma gli uccelli che desideravo si posarono sul mio capo soltanto più tardi quando fui solo e non avevo più bisogno di parole”.

Vladimir Nabokov

Giovedì, 31 Ottobre 2019 00:00

La risata di Joker ci seppellirà

Pubblicato in Cinema
Martedì, 18 Dicembre 2018 00:00

Sono andato a letto presto

Pubblicato in Cinema
Domenica, 10 Settembre 2017 00:00

Riflessioni sulla mise en abyme

Pubblicato in Cinema
Domenica, 26 Febbraio 2017 00:00

Tra erotismo e porno

Lunedì, 02 Gennaio 2017 00:00

Guida alle opere di Caravaggio in Italia

Pubblicato in Arte
Lunedì, 10 Ottobre 2016 00:00

C'era una volta l'America di Sergio Leone

Pubblicato in Cinema
Venerdì, 16 Settembre 2016 00:00

Tra cinema e arti visive

Pubblicato in Cinema
Pagina 1 di 2

Sostieni


Facebook