“Un dio è l’uomo quando sogna, un mendicante quando riflette”

Friedrich Hölderlin

Idolo Hoxhvogli

Antropologia del soggetto deforme

Estraneo 

C’era una volta un ricordo, uno spazio in cui credeva di pensare, dove parole e immagini si muovevano liberamente combinandosi secondo insolite affinità. Un dubbio si è insinuato. Ha l’impressione che discorsi dati si siano sostituiti all’originale creazione di un tempo.

Sostieni


Facebook