“Ho forse dormito mentre gli altri stavano soffrendo? Sto forse dormendo in questo momento?”

Samuel Beckett; Aspettando Godot

Lia Aurioso

Albino e Plautilla in una serata buia e tempestosa

Già la locandina, con uno Stanlio malizioso en travesti d’epoca e un Ollio homo burbero, pronto a farsi beffeggiare, fa intuire una serata deliziosa e maliziosa, di quella malizia libertina possibile nel Settecento, fatta di travestimenti e innocenti raggiri messi in atto per conquistare l’amata o l’amato, per abbindolare il marito geloso e il padrone sciocco o per conquistare quello ricco, secondo i canoni dell'antica commedia all’italiana dal plot ingenuo e dall’happy ending.

Lupi in città

Ci sentiremo minacciati o protetti? Ci inseguiranno per sbranarci o per allertarci dei pericoli che incombono sulla nostra specie? O vorranno giudicarci per i disastri e le nequizie da noi messi in atto?

Sostieni


Facebook