“Chi v'agghia dici? Ca quiddu nda capa meja tengu tanti i quiddi buchi, cumi si ci avissi na negghia attùarnu attùarnu a capa. Pu a na vota nu colpu i viàntu e pi nu mumentu si vidi angunu cuntu, ca pu jè quasi sempi u stessi cuntu, e pu n'ata vota a negghia attùarnu....”

Saverio La Ruina

Giovedì, 16 Luglio 2015 00:00

Il discreto romanticismo dell'orgia

Pubblicato in Espressioni
Lunedì, 13 Ottobre 2014 00:00

La galera, una donna, l'Italia

Pubblicato in Teatro
Sabato, 04 Ottobre 2014 00:00

Chiudete gli occhi

Pubblicato in Espressioni
Lunedì, 27 Gennaio 2014 00:00

Ebrei piangenti e ridenti

Pubblicato in Espressioni
Venerdì, 11 Ottobre 2013 02:00

Moravia: occhio sul branco

Pubblicato in Letteratura
Mercoledì, 24 Luglio 2013 02:00

È tutta colpa degli dei

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 22 Maggio 2013 02:00

I testi segreti di Marguerite Duras

Pubblicato in Letteratura
Pagina 1 di 2

Sostieni


Facebook