“Non c'è niente da insegnare, non si può davvero insegnare altro che se stessi, così come non c'è niente altro da imparare che la singolarità umana, le innumerevoli e sconcertanti possibilità di forma espresse dalla vita"

Emanuele Trevi

Mercoledì, 23 Dicembre 2015 00:00

Tra il verbo ed il corpo

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 16 Dicembre 2015 00:00

Dentro la gabbia di me stesso

Pubblicato in Teatro
Giovedì, 26 Novembre 2015 00:00

L'isolitudine di uno scrittore

Pubblicato in Teatro
Venerdì, 13 Novembre 2015 00:00

Lanterna nel buio

Pubblicato in Letteratura
Lunedì, 09 Novembre 2015 00:00

Lacerazioni, tra vita e rinuncia alla vita

Pubblicato in Teatro
Giovedì, 29 Ottobre 2015 00:00

La catarsi nella morte

Pubblicato in Teatro
Sabato, 25 Luglio 2015 00:00

Gli spazi condivisi

Pubblicato in Teatro
Lunedì, 29 Giugno 2015 00:00

Caserta visibile

Pubblicato in Teatro
Pagina 2 di 9

Sostieni


Facebook