“La sua vita fu un gomitolo di illuminazioni e di sbagli”

Il'ja Grigor'evič Ėrenburg, su Marina Ivanovna Cvetaeva

Domenica, 10 Aprile 2016 00:00

Finalmente

Pubblicato in Teatro

Sostieni


Facebook