“È straordinaria l'idea che ogni goffagine tua, ogni incertezza, ogni rabbia − insomma tutto ciò che è negativo − può sembrare domani, da un diverso e più sapiente punto di vista, scoprirsi un valore, una qualità, un tesoro positivo. Ma vale anche l'inverso. Ogni tuo vanto può fallire, può mancarti sotto”.

Cesare Pavese

Mercoledì, 17 Settembre 2014 00:00

Beckett, Carullo/Minasi, Caspanello

Pubblicato in Teatro
Domenica, 15 Dicembre 2013 00:00

Teatro, metafora, attori

Pubblicato in Teatro

Sostieni


Facebook