“se ne restò a guardare, che stupido, Dio mio, che stupido”

Nicola Pugliese

Lunedì, 19 Luglio 2021 00:00

Fabrizia Ramondino

Scritto da 

“L’artista distrugge il mondo, ma non può che distruggere il mondo che conosce e ne crea un altro che è il mondo dell’arte”

Lascia un commento

Sostieni


Facebook