“Cunto cantanno schiante... / Chiagne scuntanno cunte... / Sconto cuntanno chiante... / Schianto cantanno... punto”.

Mimmo Borrelli

Statuto

 

In data 1° novembre 2012.

All’unanimità sono stati approvati gli articoli seguenti.

1 - L’assemblea ha udito leggere, con sentimenti di sincera soddisfazione e approvazione incondizionata, la memoria trasmessale da Samuel Pickwick, intitolata Ipotesi sull’Origine degli Stagni di Hampstead, con alcune Osservazioni sulla Teoria dei Girini, e col presente Atto l’assemblea tributa i più calorosi ringraziamenti al suddetto Samuel Pickwick, per quanto in ritardo d’un paio di secoli.

2 - L’assemblea, profondamente convinta dei vantaggi che sarebbero venuti alla causa della scienza dall’opera già citata, nonché dalle indefesse ricerche di Samuel Pickwick, non può ignorare i benefici inestimabili che inevitabilmente si sarebbero prodotti nel progresso della cultura e nella diffusione del sapere se questo studioso avesse applicato il suo pensiero a un campo più vasto, estendendo i suoi viaggi a musei, librerie e biblioteche, teatri, sale da ballo e palchi da concerto, allargando per conseguenza la sfera delle sue osservazioni.

 3 - L’assemblea, sulla base delle convinzioni espresse sopra, ha preso in seria considerazione la proposta, formulata dall’eco di una voce rimasta senza accertato padrone, di formare una nuova società sotto il nome di Circolo di culture, critica e narrazioni, il cui referto cartaceo fosse nominato Il Pickwick.

4 - La suddetta proposta ha ricevuto la sanzione e l’approvazione dell’assemblea.

5 - Il Circolo è pertanto costituito col presente Atto ed i suoi membri, designati e nominati dal medesimo, hanno il solo impegno di inviare ogni tanto a Il Pickwick,con sede in Napoli, il resoconto veritiero dei loro viaggi e delle loro ricerche, delle loro osservazioni su caratteri e costumi, e di tutte le loro avventure, e di raccogliere ogni testimonianza locale, orale o scritta, originata nei diversi ambiti naturali, sociali e culturali.

6 - L’assemblea è lieta di accettare il principio che ogni membro del Circolo provveda da sé alle proprie spese di viaggio e di scrittura; e non ha nulla in contrario ad ammettere che i membri del suddetto Circolo prolunghino a piacere le loro ricerche, salvo il principio suddetto.

7 - I membri del sopraccitato Circolo siano, come sono, col presente Atto informati che la loro proposta di pagare essi stessi le spese di quaderni, taccuini, rubriche e fogli, foglietti, piccoli pezzettini di carta per appunti e di penne, matite, inchiostro d’ogni forma e colore e d’ogni altro strumento che serva per imbrattare Il Pickwickdi squarci di dubbia realtà, è stata esaminata dall’assemblea; che l’assemblea considera tale proposta degna delle grandi intelligenze da cui fu concepita, e col presente atto notifica di accettarla senza riserve.

8 - L’assemblea delibera che l’appartenenza al Circolo sia possibile per tutti coloro che volontariamente si offrano di condividere i rischi di scrivere per Il Pickwick partecipando alla gloria delle sue scoperte ed alla miseria delle sue tasche.

 

 

 

Sostieni


Facebook