“D'un tratto, per qualche motivo imponderabile, mi sentii profondamente addolorato per lui e bramai di poter dire qualcosa di reale, qualcosa con ali e cuore, ma gli uccelli che desideravo si posarono sul mio capo soltanto più tardi quando fui solo e non avevo più bisogno di parole”.

Vladimir Nabokov

Lunedì, 06 Luglio 2020 00:00

Gnut live in una notte di mezza estate

Pubblicato in Musica
Sabato, 29 Febbraio 2020 20:00

“Perle”: Dodi Battaglia in concerto

Pubblicato in Musica
Lunedì, 25 Marzo 2019 00:00

Alessio Arena, il genio di Napoli

Pubblicato in Musica
Sabato, 09 Febbraio 2019 00:00

In viaggio con Enzo

Pubblicato in Musica
Venerdì, 25 Maggio 2018 00:00

Dove eravamo rimasti?

Pubblicato in Musica
Lunedì, 05 Febbraio 2018 00:00

Testardamente Joe Barbieri

Pubblicato in Musica
Mercoledì, 03 Gennaio 2018 00:00

Depeche Mode: lo spirito e la carne

Pubblicato in Musica
Pagina 1 di 3

Sostieni


Facebook