“Duro? No. Sono fragile invece, mi creda. Ed è la certezza della mia fragilità che mi porta a sottrarmi ai legami. Se mi abbandono, se mi lascio catturare, sono perduto”

José Saramago

Lunedì, 13 Novembre 2017 00:00

Una repubblica nuova di zecca

Pubblicato in Teatro
Lunedì, 09 Ottobre 2017 00:00

La magia di una favola d'inverno

Pubblicato in Teatro
Lunedì, 19 Giugno 2017 00:00

Madame La Molière, "Chi è costei?"

Pubblicato in Teatro
Mercoledì, 14 Giugno 2017 00:00

La poetica "Antologia" di Moscato

Pubblicato in Teatro
Sabato, 29 Aprile 2017 00:00

Una felice deposizione

Pubblicato in Teatro
Sabato, 01 Aprile 2017 00:00

"Jesus", la forza del Verbo

Pubblicato in Teatro
Pagina 1 di 10

Sostieni


Facebook