“Duro? No. Sono fragile invece, mi creda. Ed è la certezza della mia fragilità che mi porta a sottrarmi ai legami. Se mi abbandono, se mi lascio catturare, sono perduto”

José Saramago

Sabato, 28 Settembre 2013 02:00

Le signorine di Avignone

Scritto da 

- Quanto tempo in posa per quel Picasso!
- E che nasi! Addio, clienti affezionati!
- Avrei preferito un altro pennello.
- Ma che dite? Dal bordello alla storia!
- Mai s’è vista lira da fama postuma.

Altro in questa categoria: Una festa quasi perfetta »

Lascia un commento

Sostieni


Facebook