“La gran parte degli editori non crede per niente alla letteratura, non crede negli scrittori, non crede in niente fuorché nel commercio e negli affari”

Da una lettera di Lucio Mastronardi a Guido Davico Bonino

Domenica, 01 Settembre 2019 00:00

Giorgio Caproni

Scritto da 

“Verità inconcussa. / La rima vulvare: la porta / cui, chi n’è uscito una volta, / poi in perpetuo bussa”.

Altro in questa categoria: « Franz Kafka Emanuele Trevi »

Lascia un commento

Sostieni


Facebook