“La gran parte degli editori non crede per niente alla letteratura, non crede negli scrittori, non crede in niente fuorché nel commercio e negli affari”

Da una lettera di Lucio Mastronardi a Guido Davico Bonino

Martedì, 03 Giugno 2014 00:00

La linea sottile tra vita e ricordo

Pubblicato in Teatro
Lunedì, 10 Febbraio 2014 00:00

Parole intime, odori d'Oriente

Pubblicato in Teatro
Martedì, 17 Dicembre 2013 00:00

Il senso dei tempi dispari

Pubblicato in Teatro
Lunedì, 02 Dicembre 2013 01:00

Homo homini lupus

Pubblicato in Teatro

Sostieni


Facebook